Lucia Bonazzi è nata a Cento (FE), nel 1974. Diplomata al Liceo Artistico di Bologna e laureata in Lettere, ha frequentato la Scuola Internazionale di Illustrazione di Venezia e nel 2012 ha conseguito il Dottorato in Scienze e tecnologie per l’archeologia e i beni culturali all’Università di Ferrara.

Ha partecipato a numerose mostre personali e collettive in Italia e all’estero, come la Mostra degli illustratori alla Fiera del Libro di Bologna e all’Itabashi Art Museum di Tokyo (1993); il Premio Città di Hasselt a cura dell’editore Clavis, Belgio (2004); Un foglio di carta lungo il Nilo, a cura di Inarte, Fabriano- Il Cairo (2012); Nordisk Akvarell al Klevfos Industrial Paper Mill Museum di Loten, Norvegia (2013); Marche d’Acqua, Fabriano Watercolour 2016 al Museo della carta e della filigrana, Fabriano.

Ha collaborato con studi grafici, case editrici e riviste di storia dell’arte come “Predella” e “Critica d’Arte”. Nel 2016 ha curato la mostra Strappati dalla terra e ridonati al sole. Le ceramiche graffite e le pagine di erbario del giovane Filippo de Pisis, insieme a Paola Roncarati e Ursula Thun Hohenstein, Sistema Museale di Ateneo, Ferrara.

Attualmente insegna storia dell’arte a Bologna, espone le sue opere con L’Associazione Italiana Acquerellisti ed esercita come guida turistica abilitata dell’Emilia Romagna.

  • Illustrazioni
  • Acquerelli
  • Diario di Viaggio
  • Mobili e Decoupage

Testo della sezione non obbligatorio. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Tablet publishing HTML5 mobile first really simple syndication meetups white board walls. User experience iterate algorithm gamification semantic web value add market research stealth. Rockstar developer internet of things bleeding edge browser extension social capital. Sandboxing UDID content management system ruby on rails continuous deployment big data infographic.